Nuovo Codice Disciplinare


A seguito dell’entrata in vigore, lo scorso 15 novembre, del D.Lgs 27.10.2009 n. 150,  “Attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni”, le nuove fattispecie disciplinari in esso previste sono ufficialmente applicabili a tutti i dipendenti pubblici. Di conseguenza i Codici disciplinari del personale Docente e ATA , fino ad oggi contenuti rispettivamente nel Decreto legislativo 16 aprile 1994  n° 297 e nell’art. 95 del CCNL 2006/2009, vengono   integrati dalle fattispecie  previste dall’art. 69 del D.Lgs 150/2009.

In allegato:

Decreto legislativo 16 aprile 1994 n°297 Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di istruzione : Parte III Personale Capo IV Disciplina  Art. 492¸501

CCNL 2006/2009: Capo IX Norme Disciplinari

Decreto legislativo 27 ottobre 2009 n° 150 Attuazione della legge 4 marzo, n° 15, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni: Capo V Sanzioni disciplinari e responsabilità dei dipendenti pubblici

Si precisa che la pubblicazione sul sito istituzionale del presente provvedimento equivale, a tutti gli effetti, alla sua affissione all’ ingresso della sede di lavoro.